Bianchina, tutt’altro che sfigata: l’auto di Fantozzi era nata chic

Fu pensata come versione superiore della Fiat 500, accessibile solo ai benestanti. I film la resero ancora più celebre, ma stravolsero la narrazione