“Ci spetta tutto, vogliamo case gratis”: le minacce del collettivo

Momenti di tensione a Bologna, dopo lo sgombero degli studentati occupati abusivamente dal Collettivo universiario autonomo iniziato ieri dalla polizia (che ha portato al ferimento lieve di un agente). Le minacce degli studenti che protestano: “Ci spetta tutto e ci spetta gratis”

Siamo chiusi per ferie