Dugin “chiede la testa” di Putin. Ma il post scompare

In un post pubblicato su Telegram, subito rimosso, il filosofo Aleksandr Dugin ha espresso tutta la frustrazione del mondo nazionalista russo circa la ritirata da Kherson. Evocando la destituzione del presidente Putin

Siamo chiusi per ferie