Francesco Guccini: “Il mio canto è d’amore e di anarchia”

Il cantautore riunisce nel suo nuovo album ballate popolari di «perdenti»: «Quando ho inciso il disco non c’era ancora la situazione politica attuale ma si intuiva»

Siamo chiusi per ferie