Il “mucco” pisano: e se fosse meglio della chianina?

Siamo chiusi per ferie