Juve, l’inchiesta resta a Torino: inammissibile la richiesta dei bianconeri di spostarla a Milano

Sarà il giudice dell’udienza preliminare a decidere sulla competenza territoriale: il discrimine è capire dove si sarebbe consumato il reato più grave quindi la presunta manipolazione del mercato borsistico

Siamo chiusi per ferie