La nomina che fa tremare Calenda: cosa succede in Azione

Il leader di Azione nomina coordinatore un consigliere regionale del Pd bypassando iscritti e organi di partito. L’ira della base contro Calenda: “Non prenderci in giro”