Migranti, governo sotto attacco, doppia strategia in Europa

Sponda con Parigi per redistribuire i rifugiati, Tajani tratta con Berlino. Piantedosi cerca l’asse coi Paesi del Mediterraneo per i corridoi umanitari