Oltre 500 migranti a bordo delle navi Ong che restano in mare

Le Ong hanno effettuato sei interventi complessivi in zona Sar libica e lamentano la mancanza di coordinazione di Italia e Malta