Vagine di stoffa e giochi in scatola. La “teoria del gender” all’asilo: è bufera

A Bologna è nata la “Tabooteca”, uno spazio pubblico che si pone l’obiettivo di sfatare i tabù (fra cui identità di genere e teoria gender) e spiegare la sessualità ai più piccoli attraverso il gioco. L’Associazione Pro Vita:”Vogliono sessualizzare bambini della materna con contenuti non adatti alla loro età”

Siamo chiusi per ferie