L’ex revisore generale Milone fa causa al Vaticano: chiesti 10 milioni di euro di risarcimento danni

Estromesso nel 2017 dopo che aveva ricevuto l’incarico direttamente dal Papa